Il nostro blog

Resta in contatto con noi leggendo le nostre notizie
PANTONE FASHION COLOR REPORT 14ott

PANTONE FASHION COLOR REPORT

A/I 2016-2017

Tra le cromie must have FALL/WINTER 2017 spiccano innanzitutto quelle più calde e avvolgenti, ispirate ai colori della terra e degli elementi naturali, tra cui il Potter’s Clay.

Si tratta di una nuance che ricorda  proprio le foglie autunnali, il legno classico e il cognac, utilizzato da diversi stilisti su abiti ma soprattutto su giacche di pelle e accessori glamour. Leggermente più rosato il Dusty Cedar, legato al colore della  corteccia del cedro, mentre il vero e proprio rosso di questa palette è l’Aurora Red, nuance che vira verso il mattone.

Le tre tonalità, sebbene siano molto simili tra loro, stanno benissimo insieme, ma se volete creare un look caratterizzato da un contrasto più intenso potete liberamente sperimentare.

 

Tra le tinte calde del Pantone Fall Report troviamo anche lo Spicy Mustard, ovvero un intenso giallo mostarda, che i designer hanno usato soprattutto sulle fantasie di alcuni abiti e cappottini, mentre il Warm Taupe, una tinta nuda tendente al fango, è l’ideale per chi ama i look nude. E ancora, troviamo tra le ultime proposte il Bodacious, uno dei colori più femminili.

E ora veniamo alle nuance più fredde di questa palette e cominciamo proprio dallo Sharkskin, ovvero pelle di squalo, perché è un grigio, facilissimo da indossare e abbinare, che non può far altro che ricordarci l’animale marino, mentre il Lush Meadow è una splendida variante di verde smeraldo ma leggermente più intesa e misteriosa, elegante e chic come pochi, che sta benissimo con il nero ma anche con il blu scuro.

Molto belli anche gli azzurri, come l’Airy Blue, un bel celeste cielo autunnale e il Riverside, decisamente più scuro ma non troppo, con un leggero sottotono fumo.


Potenzia il tuo salone, scopri i servizi e aumenta i profitti con Gruppo Panariello.

Richiedi una visita gratuita nel tuo salone